AMBROSIA: Provvedimenti urgenti contro la diffusione e proliferazione

Pubblicato il 6 luglio 2022 • Ambiente , Salute

L' Ambrosia Artemisiifolia è una pianta infestante fortemente allergenica. Il suo polline può causare asma e ulteriori serie ripercussioni sull’apparato respiratorio. L’Ambrosia è presente in numerose aree pubbliche e private sia incolte che marginali.
I problemi causati dall’Ambrosia hanno particolare rilevanza sotto l’aspetto sanitario, considerato l’elevato numero di persone colpite da fenomeni allergici provocati dalla notevole diffusione sul territorio cittadino della pianta.

Ha uno sviluppo estivo già da maggio/giugno, se il clima lo permette, arrivando ad una fioritura tardo estiva, quando disperde il suo polline allergizzante; generalmente questo avviene tra agosto e settembre, salvo condizioni climatiche avverse, come ad esempio alte temperature ed assenza prolungata di acqua. e  che richiede, da parte di tutti, l’adozione di misure utili a limitarne, per quanto possibile, la diffusione.

L'Amministrazione Comunale ha emesso l’ordinanza che obbliga i proprietari di aree verdi incolte o coltivate a vigilare sull’eventuale presenza di ambrosia e ad attivare le misure di prevenzione e di contenimento della diffusione di questa pianta infestante.

In allegato Ordinanza nr. 26/2022 del 4 Luglio 2022

ALLEGATO - 1
Allegato formato pdf
Scarica
ALLEGATO - 2
Allegato formato pdf
Scarica
ORDINANZA
Allegato formato pdf
Scarica